Nuova Jaguar XE

È stata svelata la nuova berlina del Giaguaro, la XE. Dovrà vedersela con mostri sacri come la A4, la nuova classe C e la BMW serie 3. Per ora sono in programma solo 2 motorizzazioni, una diesel e una benzina. La versione a gasolio sarà equipaggiata con un 2.0 turbo diesel, 4 cilindri da 163 cavalli e 380 nm di coppia. La versione a benzina monterà un 3.0 V6 sovralimentato da 340 cavalli e 450 nm.
Il prezzo stabilito per la versione base è di 37.000€. IMG_4078.JPG

IMG_4079.JPG

Annunci

Nuova Jeep Renegade

Sono stati ufficializzati i prezzi della nuova Renegade, la nuova arrivata di casa jeep, prodotta in Italia. Si tratta di un SUV con dimensioni ridotte, che va ad inserirsi nel segmento della Mini Countryman, della Opel Mokka e della 2008. Il prezzo base si assesta a 23.500€ per la versione equipaggiata con il 1.4 multiair da 140 cavalli e con la trazione davanti, un prezzo iniziale non molto basso, che contribuisce a portare la nuova nata verso una fascia più elitaria. La 500X sarà destinata ad una fascia più bassa, avendo prezzi più “popolari”.
Molto interessante è la versione equipaggiata con il 2.0 multijet da 170 cavalli, che avrà di serie un cambio automatico a 9 rapporti e la trazione integrale. Questa è senza dubbio la motorizzazione migliore e appagante, assicurerà un ottimo spunto e, grazie alla trazione integrale, la possibilità di affrontare percorsi outroad molto divertenti. Il prezzo per questa versione, top di gamma, è di 32.800€.

Personalmente trovo che con questo nuovo piccolo SUV la Jeep abbia fatto centro, ha una linea molto piacevole e simpatica, ricorda quasi un orsetto. Certo, a quel prezzo si può acquistare anche una Tiguan, che forse avrà una qualità costruttiva migliore, ma non ha certamente l’ appeal della Renegade. La versione top di gamma, quella equipaggiata con il 2.0 multijet, è davvero molto interessante sia per quanto riguarda la motorizzazione che per quanto concerne la trazione e la possibilità di avere grande scelta per la selezione delle marce ridotte ( arriva ad un rapporto finale di riduzione di 20:1). Quello dei piccoli suv è senza dubbio un settore in forte crescita, sia perché vanno di moda, sia per la più ampia capacità di carico e fruibilità che queste vetture offrono rispetto a normali utilitarie. Credo che la Renegade saprà dire la sua in questo mercato sempre più agguerrito, grazie alla sua linea così particolare e non scontata, che mi riporta la mente alle “jippine” anni ’90. IMG_3878.JPG

IMG_3879.JPG

Peugeot 208 GTI 30th

A Goodwood verrà presentata la nuova Peugeot 208 GTI 30th, versione speciale della piccola leoncina prodotta per celebrare i 30 anni della 205 GTi.
Questa edizione celebrativa della 208 non è una semplice trovata pubblicitaria, ma la 208 è stata modificata per renderla più divertente, prestazionale ed unica. Sono molte le componenti rivisitate per ottenere prestazioni maggiori.
La cavalleria a disposizione è aumentata fino a 208 e la coppia portata a 300nm, l’ assetto è stato ribassato di 10mm e anche le prestazioni dichiarate sono mutate; velocità massima di 230 km/h e 6.5 secondi per raggiungere i 100 chilometri orari.
Le carreggiate sono state allargate, l’ anteriore di 22mm e il posteriore di 16mm. La novità più grande è la livrea speciale curata dal reparto corse della Peugeot, una vernice bicolore rossa e nera che contribuirà a rendere la piccola 208 ancora più esotica. Oltre alla vernice bicolore saranno disponibili altre due colorazioni, il ruby red e il pearl white.
Novità molto importante per gli appassionati della guida pura è la presenza di un differenziale autobloccante meccanico di tipo torsen che, al contrario di quelli elettronici, interviene trasferendo più coppia alla ruota che pattina di meno garantendo così una migliore tenuta di strada e un minore sottosterzo.
L’ impianto frenante è stato migliorato passando a dei freni anteriori con pinze a 4 pompanti e dimensioni più generose, per la precisione 323×28. Inoltre i cerchi da ’18 sono stati equipaggiati con specifiche gomme targate Michelin.
La 208 30th sarà disponibile per il mercato italiano da novembre di quest’ anno, ad una cifra che si aggirerà intorno ai 30.000€.

20140628-223247-81167227.jpg

20140628-223252-81172127.jpg

20140628-223252-81172049.jpg