Lamborghini Diablo GTR. 

Oggi vi racconterò la storia del toro più arrogante di sempre.  

 Tutto ebbe inizio nel 1999 quando la Lamborghini presentò, in occasione del “Motor show” di Bologna, una versione pronto pista della Diablo: la GTR. Era destinata a correre nel trofeo monomarca dedicato alle vetture di Sant’ Agata, sostituendo l’ ormai datata SVR (nata nel 1996) che si era contraddistinta per la sua grande efficacia e aveva messo in mostra le straordinarie doti del V12.  

 La GTR nacque sulla base della GT, la Diablo stradale più potente di sempre, presentata anch’essa nel 1999 (al salone di Ginevra). I cambiamenti apportati erano molteplici; tutti mirati ad abbassare il peso, migliorare la sicurezza e guadagnare qualche cavallo. Ecco i più significativi: telaio irrigidito e dotato di rollbar, impianto frenante più performante (curato dalla Brembo) assetto più rigido, nuovi radiatori, interni alleggeriti grazie all fibra di carbonio (quasi tutto il corpo vettura, tranne il tetto in alluminio), cerchi in lega leggera firmati OZ, gomme Pirelli e appendici aerodinamiche per aumentare la stabilità. Il motore, un V12 6.0 (aspirato), passò da 575 a 590 cavalli e 640 Nm di coppia, grazie all’adozione di una linea di scarico totalmente priva di catalizzatori e ad una mappatura più spinta. Il cambio era un manuale a 5 marce abbinato alla trazione posteriore. In seguito a tutti questi miglioramenti la GTR era in grado di scattare da 0 a 100 chilometri orari in soli 3.4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 348km/h.  

  

La produzione doveva essere limitata a 30 esemplari, ma alla fine ne vennero vendute 40, al prezzo di 309.000$. La Diablo GTR vinse nel 2003 e nel 2004 l’ Australian nations cup championship. 

D. F.    

  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...