Skoda Octavia RS 230: quella che volevamo! 

Involuzione è una parola usata spesso e volentieri in modo dispregiativo, ma in alcuni casi può essere sintomo di miglioramento e questo è proprio uno di quelli. Fino a poco tempo fa le case automobilistiche proponevano berline, e non, con cambi automatici e differenziali elettronici che annullavano o comunque ovattavano le sensazioni e le emozioni. Poi arriva questa, la Octavia RS 230, che forse non avrà (sulla carta) una potenza incredibile ma si può avere con il cambio manuale a 6 rapporti e il differenziale auto bloccante meccanico a controllo elettronico (una novità assoluta per la Skoda).  Queste secondo me sono caratteristiche importanti, perché sono sintomo di un’ inversione di rotta (positiva) da parte delle case costruttrici che, fino a poco tempo fa, si erano indirizzate verso auto sempre più digitali.

La casa dichiara prestazioni davvero interessanti per questa berlina: 0-100 in 6.5 secondi e 250 km/h di velocità massima

Per ciò che riguarda il prezzo non sappiamo ancora nulla con certezza, ma non si allontanerà molto dai 30.000€. 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...